Componenti

Una linea completa di componenti
da abbinare ai nostri prodotti

Moltiplicatori di pressione volumetrici

I moltiplicatori volumetrici olio/olio convertono direttamente la bassa pressione della centralina oleodinamica che alimenta il ramo primario in una pressione più elevata sul ramo secondario, a valle del moltiplicatore, moltiplicandola del rapporto di moltiplicazione scelto. Mettendo a scarico l’alimentazione del moltiplicatore, la pressione a valle del moltiplicatore si azzererà automaticamente e il moltiplicatore si riporterà alla posizione iniziale, pronto per un nuovo ciclo di alimentazione.
I moltiplicatori volumetrici erogano una cilindrata unitaria fissa, possono essere dotati di particolari accorgimenti (regolatrici di flusso o valvole di sequenza) che li rendono idonei a riempire e moltiplicare circuiti anche complessi e molto più voluminosi della cilindrata erogata.

I moltiplicatori volumetrici NON HANNO BISOGNO DI DRENAGGIO e quindi non necessitano di nessun particolare accorgimento per scongiurare riaperture indesiderate del circuito. Possono essere installati anche su dispositivi che vengono separati dalla alimentazione in fase di lavoro o che rimangono alimentati anche per tutto il tempo delle lavorazioni senza le controindicazioni proprie dei moltiplicatori pompanti.

MLP400

Moltiplicatore di pressione olio-olio

MLP450

Moltiplicatore di pressione olio-olio

URM450FL

Gruppo moltiplicatore di pressione con unità di riempimento URM-FL

Valvole di sequenza

Le valvole di sequenza sono utilizzate nei circuiti in cui è necessario realizzare una priorità o una sequenza di movimenti causata dalla pressione del circuito stesso. Una valvola unidirezionale permette il ritorno libero del flusso idraulico quando si ha il comando inverso. Le valvole, molto compatte, consentono il montaggio sia modulare tramite O-Rings (a corredo) sia in linea tramite bocche G1/4” direttamente sull’attrezzatura di bloccaggio secondo modello.

VSQM

VSQM30: Valvola di sequenza con doppio attacco: flangiato e in linea tramite

VSQM30R: Valvola di sequenza con attacco flangiato

Valvole riduttrici

Valvole che consentono di ottenere una pressione in uscita ridotta e costante rispetto alla più alta pressione in entrata.

VRP

VRPC3-11: Valvole riduttrici di pressione – Hawe

VRP3-11: Valvole riduttrici di pressione

Cilindri trasduttori

Il cilindro CP30F è un trasduttore di pressione oleodinamico che nasce dalla necessità di poter conoscere la condizione di lavorabilità di un pezzo bloccato su una attrezzatura remota. Al raggiungimento della pressione di bloccaggio del pezzo il cursore esterno del cilindro fuoriesce 3mm dalla testa del cilindro e mantiene la posizione per tutto il tempo nel quale l’attrezzo mantiene la pressione indispensabile per la lavorazione dei pezzi. In caso di diminuzione della pressione di bloccaggio il cursore retrocederà dalla posizione acquisita in fase di bloccaggio. La facile regolazione della taratura di azionamento e la possibilità di scelta in fase di ordinazione del campo di taratura rendono il cilindro molto versatile.

CP30

Cilindro traduttore di pressione oleodinamico

Valvole VCS

Le valvole VCS possono essere impiegate come valvole controllo chiusura staffa o valvole controllo presenza pezzo. Nelle applicazioni come valvole di controllo chiusura staffa sul cilindro, utilizzando la versione valvola VCS03, VCS13 o VCS23 avete anche la possibilità di monitorare la presenza pezzo, in queste versioni infatti le valvole non sono più valvole a 2 posizioni (aperto/ chiuso) ma valvole a 3 posizioni (aperto/chiuso/aperto) e, opportunamente regolate, danno la possibilità di mantenere il NOK pneumatico alla lavorazione anche con i cilindri chiusi e pressurizzati. Quando i cilindri in chiusura non “trovano” il pezzo da lavorare arrivano a finecorsa, spingendo le valvole fino alla riapertura del passaggio dell’aria e impedendo così la pressurizzazione della linea (NOK del pressostato) non abilitando la lavorazione del pezzo (VCS03, vedi posizione 1a). Questa versione della nostra valvola incorpora di fatto il segnale “cilindro aperto”, “cilindro chiuso sul pezzo” e “pezzo assente in posizione di lavoro”.

VCS

Valvola controllo chiusura staffa / presenza pezzo

Cartuccia protezione valvola

La cartuccia protezione valvola nasce con lo scopo di permettere all’utilizzatore di effettuare serraggi senza pezzo dell’attrezzatura, di prova al montaggio o a vuoto per lavaggio dell’attrezzatura in macchina, senza correre il rischio di danneggiare la valvola di controllo chiusura staffa VCS per effetto di un extracorsa della stessa.
Cartuccia fornibile a richiesta su tutta la serie di cilindri rotanti.

CPV01

Cartuccia protezione valvola

Valvola regolatrice

La valvola regolatrice di flusso unidirezionale a cartuccia nasce con lo scopo di permettere all’utilizzatore di regolare la velocità di bloccaggio del cilindro direttamente sull’attrezzatura determinando così la sequenza di chiusura dei cilindri sul pezzo in lavorazione.

VRF

Valvola regolatrice di flusso a cartuccia

Elementi filtranti

Gli elementi filtranti modulari Hydroblock sono particolarmente compatti e dotati di un complesso gruppo di filtraggio bidirezionale e maglie metalliche in acciaio inossidabile da 10 o 25 micron assoluti, ispezionabile e agevolmente sostituibile. La particolare realizzazione del filtro pieghettato permette una più ampia superficie frontale di scambio. Con corpo in acciaio completamente zincato, risulta particolarmente adatto ad essere installato su moderne attrezzature di lavorazione a protezione di unità idrauliche di bloccaggio, valvole o intensificatori di pressione. Sono filtri indispensabili anche su impianti dotati di innesti rapidi manuali o automatici, dove è praticamente impossibile evitare la contaminazione del circuito da parte di trucioli e particelle metalliche di lavorazione nelle fasi di innesto/disinnesto degli stessi.

FI

Filtri modulari, in linea, incassati

Regolatori di flusso

Queste valvole consentono la regolazione della portata dell’olio in mandata adattandola all’applicazione specifica, lasciando libero il ritorno dell’olio.

VRD11

Regolatori di flusso – Hawe

Valvola di blocco pilotata

Queste valvole sono normalmente impiegate per bloccare un cilindro o parte di un circuito.

VRH1

Valvola di blocco pilotata

RPS08-M

Valvola di blocco pilotata modulare

Unità di accoppiamento

Unità di accoppiamento a comando manuale per cilindri a semplice e doppio effetto. Questa unità viene utilizzata quando la attrezzatura di bloccaggio viene separata dal generatore della pressione, come nei sistemi di produzione con cambio pallet o con un solo generatore di pressione per più attrezzature di bloccaggio.

UAP100

Unità di accoppiamento a comando manuale o a ritegno pilotato incorporato

Accomulatori

Nei sistemi statici di bloccaggio vengono utilizzati per compensare piccoli trafilamenti interni e per minimizzare le variazioni di pressione dovute alle escursioni termiche.

ACC

Accomulatori a membrana – Hawe

Manometri/Rubinetti

Manometri radiali in bagno di glicerina.

Rubinetti realizzati per il montaggio in linea, possono essere montati in qualsiasi posizione.

MAN

RUB

Manometri e Rubinetti modulari o in linea